Blog: http://aquilasolitaria.ilcannocchiale.it

A PEPITA.....

Nulla di più al mondo è stranamente ed impredivilmente mutabile Come la vita. Nel nome di ciò che è 


vita viviamo il presente, amori, affanni, gioie, delusioni. Sogniamo obbiettivi che fanno ormai parte di 

un presente che tramonta nell’orizzonte del passato. Quel passato che vedo nei miei sogni; una sorta 

di scatola magica dove ritrovo le cose più belle della mia vita. Ed è questo che mi dà modo di vivere e 

sognare ancora.
 
Ti rivedrò nei miei sogni cara Pepita.

Pubblicato il 30/11/2010 alle 20.12 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web